Ischia Film Festival

America nella selezione ufficiale dell'Ischia Film Festival. Il film del regista Alessandro Stevanon verrà proiettato alle ore 21.00 di giovedì 3 luglio presso la Cattedrale dell'Assunta nel Castello Aragonese di Ischia.

America nella selezione ufficiale dell’Ischia Film Festival. Il film del regista Alessandro Stevanon verrà proiettato alle ore 21.00 di giovedì 3 luglio presso la Cattedrale dell’Assunta nel Castello Aragonese di Ischia.

Dal 28 Giugno al 5 Luglio 2014, presso il Castello Aragonese di Ischia, avrà luogo la dodicesima edizione dell’Ischia Film Festival, unico concorso internazionale dedicato alle location cinematografiche che attribuisce un riconoscimento artistico alle opere audiovisive, ai registi, ai direttori della fotografia e agli scenografi che hanno maggiormente valorizzato location italiane ed internazionali sottolineandone i paesaggi e l’identità culturale.

Ideato e diretto da Michelangelo Messina il festival è realizzato con l’alto Patrocinio del Parlamento Europeo, l’adesione del Presidente della Repubblica On. Giorgio Napolitano e con il contributo del MiBAC Direzione Generale Cinema e della Regione Campania, Assessorato alla cultura.

Tutte le sere a partire dalle ore 21.00 proiezioni all’aperto, omaggi e incontri con ospiti internazionali. Otto giorni ricchi di lungometraggi, documentari e cortometraggi provenienti da oltre 30 diversi paesi del mondo. 107 le opere selezionate tra le quali 7 anteprime mondiali e 28 anteprime nazionali. Opere capaci di valorizzare e promuovere le tradizioni, la realtà storica, i paesaggi e le peculiarità di quei territori che sono stati scelti per la narrazione filmica o documentaristica. Ad arricchire le serate incontri con registi e attori per “Parlare di cinema” sotto le stelle nel meraviglioso contesto storico\paesaggistico del Castello Aragonese. Tra i personaggi che interverranno il premio Oscar Bille August, il regista italiano Pupi Avati (presidente di edizione), uno dei massimi esponenti del cinema israeliano, il regista Amos Gitai, l’attore Mattia Sbragia che presenterà al festival la sua opera prima come regista, i registi, Ugo Gregoretti, Davide Ferrario, Alessandro Rossetto, Fabio Mollo, Edoardo Winspeare, Angelo Longoni. L’attore americano Sean Kanan, famoso per l’interpretazione di Dicon nella nota serie Beautiful.

La giuria che decreterà i vincitori di questa edizione è composta dal direttore della fotografia Arnaldo Catinari, il documentarista Roland Sejko, l’attore Giovanni Esposito e lo scenografo di origini francesi Jean Manuel Martinez.

Durante la kermesse vi è inoltre una sezione mercato con la ‘Borsa Internazionale delle Location e del Cineturismo’, occasione di incontro tra il mondo del cinema e quello del turismo e il ‘Convegno internazionale sul Cineturismo’, che vedrà la partecipazione dei massimi rappresentanti del mondo del cinema correlato al marketing territoriale. A completare il ricco programma la mostra fotografica “Villeggiatura e vacanze nel cinema italiano (1949 – 2011) a cura di Antonio Maraldi.

Link

Genova Film Festival

America nella selezione ufficiale del Genova Film Festival. La proiezione è prevista per martedì 1 luglio alle ore 20.00 al The Space Cinema nel Porto Antico di Genova.

America nella selezione ufficiale del Genova Film Festival. La proiezione è prevista per martedì 1 luglio alle ore 20.00 al The Space Cinema nel Porto Antico di Genova..

Quest’anno l’evento cinematografico più importante della Liguria avrà in programma oltre 100 proiezioni e sarà dedicato al grande critico Claudio G. Fava, presidente onorario della manifestazione recentemente scomparso. Per ricordarlo film e incontri con grandi amici del cinema e della TV.
Genova e il suo festival cinematografico omaggeranno un altro grande genovese a 100 anni dalla nascita e 40 dalla scomparsa: il regista Pietro Germi.
In programma gli incontri con il critico ed autore televisivo Oreste De Fornari, i concorsi di cortometraggi e documentari che quest’anno hanno visto la straordinaria partecipazione di oltre 500 registi ed autori italiani, il consueto omaggio a Vittorio Gassman, la proiezione del film vincitore del concorso di sceneggiature sul Porto di Genova, workshop sulle nuove tecnologie e sviluppo di progetti di distribuzione indipendente, incontri con registi da tutta Italia, focus sui talenti liguri e tanto altro.

Link

Rencontres du film documentaire

les rencontres du film documentaire

America dans la sélection officielle des Rencontres du film documentaire de Mellionec. Le film sera projeté le samedi 28 Juin à 16h.

À l’approche des Rencontres du film documentaire (26-29 juin), les événements se bousculent. Alors pour se fixer les idées un résumé s’impose.

Portraits de Mellionnec. Quatre réalisateurs venus tirer le portrait de quatre habitants, c’est parti. Les quatre films de 13 minutes chacun seront projetés à l’ouverture des Rencontres le jeudi 26 juin, en attendant une diffusion TV à l’automne. En savoir plus .

Paroles de Mellionnec. C’est en cours également. Le documentaire sonore sur le thème de l’eau mettra à contribution sept habitants de la commune. Diffusion sur France culture, partenaire de l’opération, dans l’émission Sur les docks le lundi 30 juin à 17h. Et balade sonore nocturne pendant les Rencontres, le vendredi 27 juin à partir de 22h30. En savoir plus .

Formation “Documentaire & dramaturgie”. Les 10 réalisateurs en formation rejoindront Mellionnec le 16 juin pour une première semaine qui sera suivie de deux autres à l’automne. La formation est proposée par Films en Bretagne et organisée par Ty Films et Le Groupe Ouest. En savoir plus .

Les Rencontres, côté films. La programmation est en cours. Le 17 mai est la date prévue de l’annonce des films retenus pour cette édition 2014 où, hasard de la sélection, on sait déjà que l’Iran tiendra une grande place. Grande nouveauté cette année, les films sélectionnnés seront diffusés sous chapiteau de 200 places tandis que la salle des fêtes reconfigurée en cinéma (80 places) sera le lieu de projections spéciales avec notamment une carte blanche au critique et programmateur Federico Rossin et un hommage au réalisateur François Christophe (“Thierry, portrait d’un absent”, “Facteur toubab”). Pour en savoir plus… On patiente !

Les Rencontres, côté son. La yourte à son reprendra du service pour une sélection de documentaires sonores proposés par France Culture et le festival Longueur d’ondes de Brest.

Les Rencontres, côté pro. L’assemblée générale de Films en Bretagne, un atelier de réflexion de l’association des auteurs et réalisateurs en Bretagne (ARBRE), un atelier de formation de L’Union française du film pour l’enfance et la jeunesse en Bretagne (UFFEJ Bretagne), tout cela se tiendra à Mellionnec pendant les rencontres le vendredi 27 juin.

Les Rencontres du film documentaire est un festival de cinéma se déroulant à Mellionnec (Côtes-d’Armor, France) depuis 2007.

Link

Curt.doc Franklin & Marshall

America will be screened in the official selection at Curt.doc Vidreres International Short Documentary Festival on 13th June 2014.

Curt.doc is a cultural event devoted to short documentary film making. The aim of the Festival is to be an exhibition platform and meeting point for the general public, professionals and filmmakers from around the world, promoting documentaries and their makers in a innovative and accessible format.

Curt.doc Vidreres International Short Documentary Festival – Official Website

Edinburgh Short Film Festival

America will be screened in the official selection at Edinburgh Short Film Festival on 15th June 2014 (7.30-9.30pm, The Red Cinema, Summerhall).

This year the ESFF will screen 58 short films, representing filmmakers from 18 countries around the world. The programme includes 26 UK premieres and the world premiere of ‘Unbearable’ by Khaliq Akbar and 23 award-winning films. The festival runs from 6 to 15 June 2014.
The international flavour of the programme is enhanced by ESFF’s collaboration with the Shanghai based film collective Kan Kan Media. Kan Kan Media have curated a special programme of short films set to be screened on Saturday 7th June at Summerhall. Working closely with Iranian and Chinese filmmakers the programme promises to shed light on cinema from two countries that have received relatively little exposure in the UK before.

Edinburgh Short Film Festival – Official Website

Lo Spiraglio Film Festival

America nella selezione ufficiale de Lo Spiraglio Film Festival. La proiezione è prevista per sabato 7 giugno alle ore 17.30 al Nuovo Cinema Aquila di Roma.

Nei giorni del 5, 6 e 7 giugno 2014 si tiene a Roma, presso il Nuovo Cinema Aquila al Pigneto, la quarta edizione de LO SPIRAGLIO FILM FESTIVAL, rassegna di film ed eventi speciali.
Il festival è promosso da ROMA CAPITALE attraverso l’Assessorato Sostegno sociale e  Sussidiarietà e l’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica, ROMA CAPITALE, ASL RMA Dipartimento Salute Mentale – Roma Centro e Fondazione Roma Solidale onlus, con il patrocinio delle Regione Lazio e dell’Ordine provinciale di Roma dei medici-chirurghi e degli odontoiatri, in partenariato con Biblioteche di Roma.Il programma di quest’anno vedrà alternarsi momenti di cinema, con la proiezione dei film in concorso, ed eventi davvero “speciali”, con la presenza di importanti e amatissime personalità del cinema italiano, e con il contributo di significativi referenti del mondo del “sociale” e della comunità scientifica ed educativa.

Leggi tutto

Corto in Bra

America nelle selezione ufficiale di Corto in Bra International Short Film festival. La proiezione è prevista per venerdì 6 giugno alle ore 21.45 nella suggestiva cornice dell’Ala di corso Garibaldi nel centro storico di Bra.

Torna per la sua dodicesima edizione a Bra (Cn), il festival internazionale dedicato ai cortometraggi “Cinema Corto in Bra”, che dal 5 all’8 giugno 2014, presenterà al suo pubblico alcune interessanti novità.La prima: il ritorno di una sezione di concorso interamente dedicata ai migliori corti che mettono il cibo al centro della scena, con il patrocinio di Slow Food. La seconda: un’originale prospettiva sull’universo Sci-fi, ovvero quando la fantascienza, o anche solo la scienza, incontrano la macchina da presa e la fantasia degli sceneggiatori.

Novità anche nei luoghi, visto che saranno l’Ala di corso Garibaldi o i caratteristici cortili della città piemontese la quinta di una manifestazione che porterà in Piemonte Tea Falco, la musa dell’ultimo film di Bertolucci “Io e te”, Matteo Oletto, il regista rivelazione di “Zoran, il mio nipote scemo” – la pellicola che si è aggiudicato il premio del pubblico nell’ultima edizione della mostra internazionale di arte cinematografica di Venezia – e il cuoco Bruno Barbieri, giurato del talent “Masterchef Italia” insieme a Carlo Cracco e Joe Bastianich. Con loro tanti volti noti e addetti ai lavori del grande, ma anche del piccolo, schermo, per comporre una giuria che dovrà valutare quaranta pellicole brevi arrivate da ogni parte del mondo.

Leggi tutto